A Roma La Mostra Di Pittura “Il Cuore Della Parola”

19/04/2019

All’Istituto Yunus Emre di Roma il 17 Aprile è stata realizzata una mostra particolare di pittura-calligrafia.

La mostra composta dalle opere filosofiche del Direttore di polizia e artista Ahmet Sula, prodotte con la sua peculiare tecnica che mescola insieme pittura e calligrafia, è stata inaugurata dall’Ambasciatore della Turchia presso la Santa Sede S.E. Lütfullah Göktaş. All’inaugurazione l’artista Ahmet Sula nel suo discorso ha dichiarato di aver cercato di mescolare diverse discipline dell’arte per presentare la civiltà turca e ha aggiunto: “Ho visto che la cosa più importante è toccare il cuore delle persone utilizzando il potere dell’arte; il simbolo di questa via invece sono i santi dell’Anatolia, come Yunus Emre che è esattamente uno dei grandi al quale mi sono ispirato. Roma è una città dove la storia dell’arte ha preso forma e io in questa città d’arte sono venuto per raccontare la saggezza dell’Anatolia con “Il Cuore della Parola” sotto il tetto dell’Istituto Yunus Emre“.

I partecipanti, tra cui rappresentanti di diversi enti e istituti e amanti dell’arte, sono rimasti impressionati, oltre che dalle opere che uniscono la pittura e la calligrafia e contengono un manifesto dalla filosofia di vita dell’artista, dal suo spettacolo dal vivo di calligrafia.

Sula, che ha tenuto 40 mostre personali di cui 8 all'estero e ha aperto la sua 41esima mostra personale all’Istituto Yunus Emre di Roma, presenterà per tre giorni opere filosofiche agli amanti dell'arte di Roma e in questa occasione, come lui stesso esprime, si impegnerà ancora una volta per presentare l'arte e il talento dei figli dell'Anatolia.