La Mostra Internazionale d'arte Contemporanea “Pace e Amore” è stata inaugurata alla Grande Moschea di Roma

30/09/2018

La Mostra Internazionale d'Arte Contemporanea “Pace e Amore” è stata inaugurata il 29 settembre alla Grande Moschea di Roma, la più grande moschea d'Europa. Alla mostra, che sarà aperta per circa 20 giorni, sono stati esposti i lavori con il tema “Pace e Amore” realizzati nel campo della pittura e delle altre arti plastiche sia di artisti contemporanei già noti sia di quelli che stanno iniziando a farsi conoscere nel mondo dell’arte. L'obiettivo della mostra era di riunire il mondo orientale e il mondo occidentale attorno al tema “Pace e Amore” e di rafforzare il dialogo tra questi due mondi. 

L’evento, al quale l’Istituto Yunus Emre ha partecipato come istituzione patrocinante, è stato organizzato sotto la guida del famoso critico d’arte italiano Prof. Dr. Gian Marco Puntelli, curatore e organizzatore della mostra, in collaborazione con il Comune di Carrara, l’Accademia Torre Massa Carrara, la Case Editrice Mondadori, il Consiglio Regionale del Lazio a Roma e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Per la mostra è stato pubblicato un catalogo dalla Casa Editrice Mondadori e quattro dipinti di noti artisti italiani che fanno parte dell’evento, nel quale sono state esposte un totale di 40 opere, sono stati presentati agli amanti dell'arte presso la sala espositiva dell'Istituto Yunus Emre di Roma con una piccola apertura tenutasi il 25 settembre. La mostra potrà essere visitata per 20 giorni presso la Grande Moschea di Roma e l'Istituto Yunus Emre.