Accedi All’esame

Accedi All’esame

1. Che cos'è l'esame di idoneità per il Turco (TYS)?

Il TYS è il primo esame somministrato a livello internazionale per la lingua Turca: messo a punto da Yunus Emre Enstitüsü, il TYS misura le competenze linguistiche di base di chi, madrelingua o non, sta imparando il Turco e vuole determinare la propria preparazione in merito.

2. Chi può sostenere l'esame di idoneità per il Turco?

C'è chi impara il Turco come lingua straniera, studenti che necessitano di un documento ufficiale per attestare la propria idoneità per il Turco al fine di iscriversi alle università in Turchia,  insegnanti che aspirano a insegnare il Turco all'estero in diversi enti ed istituzioni, traduttori e interpreti che vogliono certificare la propria conoscenza del Turco; in breve tutti coloro che vogliono misurare le proprie competenze linguistiche in Turco possono sostenere l'esame TYS.  

3. Perché dovrei sostenere l'esame di idoneità per il Turco?

L'esame di idoneità per il Turco (TYS) è un esame che attesta e misura le vostre competenze linguistiche in Turco. Nel caso in cui sosteniate con successo il TYS potete essere esonerati dalle classi di preparazione nelle università turche. Inoltre non solo potrete sfruttare il certificato di Turco in molti colloqui di lavoro senza bisogno di attestare la vostra conoscenza linguistica in ulteriori esami di lingua, ma può essere molto utile anche per i vostri obiettivi in una carriera accademica.

4. Come posso iscrivermi all'esame di idoneità per il Turco?

Potete iscrivervi di persona o presso l'Istituto Yunus Emre ad Ankara oppure nei Centri Culturali Turchi Yunus Emre Enstitüsü all'estero.

5. L'esame di idoneità per il Turco di quante parti si compone?

L'esame di idoneità per il Turco, in accordo con gli standard internazionali, è composto da: comprensione scritta (“Okuma”), comprensione orale (“Dinleme”), produzione scritta (“Yazma”) e produzione orale (“Konuşma”); quest'ultima si divide inoltre in produzione orale autonoma (“Bağımsız Konuşma”) e conversazione (“Karşılıklı Konuşma”). In seguito al test di tutte queste parti, chi supera con successo l'esame ha il diritto al Certificato di Conoscenza per il Turco.      

6. Quante domande ci sono nell'esame di idoneità per il Turco?

L'esame di idoneità per il Turco consta in tutto di 80 domande: comprensione scritta 40 domande, comprensione orale 30 domande, produzione scritta 2 domande, produzione orale autonoma 1 domanda, conversazione 7 domande.

7. Quale procedura segue l'esame di idoneità per il Turco?

L'esame di idoneità per il Turco viene realizzato in due sessioni: nella prima sessione i candidati rispondono alle domande della comprensione scritta, orale e produzione scritta; nella seconda sessione i candidati affronteranno le parti di produzione orale autonoma e conversazione.

8. Quanto dura l'esame di idoneità per il Turco?

La durata totale dell'esame di idoneità per il Turco è di 180 minuti, distribuiti nella seguente modalità: comprensione scritta 60 minuti, comprensione orale 45 minuti, produzione scritta 60 minuti, produzione orale autonoma 5 minuti, conversazione 10 minuti. 

9. Quante volte all'anno è possibile sostenere l'esame di idoneità per il Turco?

E' possibile sostenere l'esame di idoneità per il Turco 3 volte all'anno, nei mesi di Gennaio, Maggio e Settembre. L'esame di idoneità viene svolto contemporaneamente in Turchia e in tutti i Paesi in cui sono presenti i Centri Culturali Turchi Yunus Emre Enstitüsü.

10. Come posso procurarmi un esempio di esame di idoneità per il Turco?

E' possibile scaricare dall'indirizzo www.turkcesinavi.com un esempio consultabile del TYS.